Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK

   
 
VACANZE IN BICICLETTA
Bicicletta, sci, rafting, trekking: un modo originale per visitare l'Europa!

VACANZE IN BICICLETTA: SPAGNA / BICI E HOTEL

 
Dettaglio Viaggio
 
VALENCIA - TOUR IN BICICLETTA 7 GIORNI/6 NOTTI
Cod. VAL3


CALENDARIO PARTENZE

Programma In Libertà: partenze libere 2020


PROGRAMMA

1° giorno: arrivo libero a Valencia e sistemazione in hotel. Incontro per un briefing del programma dettagliato, consegna delle biciclette, mappe e tutto quanto utile per le escursioni. Cena e pernottamento.

2° giorno: ritrovo dopo colazione in hotel e partenza il tour urbano, che ci porterà a visitare la città in un modo insolito…in bicicletta! Oltre ai monumenti del centro storico, la spiaggia, la Città dell'Arte e della Scienza, scopriremo luoghi, vie, piazzette che di solito sfuggono all'occhio del turista. Sarà un tour di conoscenza generale della città, con una pausa per un ottimo pranzo tipico a base di paella in un locale tipico di valenciani (pagabile direttamente) e non turistico, per apprezzare i sapori della terra come la tradizione insegna. Cena e serata libera per tutti. Pernottamento.

3° giorno: si resterà in città, per conoscere più da vicino una delle opere che richiama ogni anno decine di migliaia di turisti a Valencia: l'Oceanografico, parte integrante del complesso della città dell'Arte e della Scienza. La visita durerà qualche ora dato che è il più grande parco acquatico d'Europa e ha un fascino veramente notevole. Successivamente ci sarà tempo per una Horchata, la bevanda tipica di questa zona e che oggi si beve in tutta la Spagna. Pranzo al sacco. Cena libera e pernottamento.

4° giorno: prima escursione fuoriporta, che ci farà scoprire una bellisima laguna naturale nei pressi della città. La prima parte scorre in città dove attraverseremo il centro storico e il bellissimo parco del Turia. Usciremo da Valencia percorrendo un' ottima pista ciclabile che ci accompagnerà per vari km, un itinerario totalmente pianeggiante tra le campagne e le risaie da un lato, e le spiagge chilometriche dall'altro, fino a giungere alla laguna naturale dell'Albufera. Qui potremo pedalare in una lingua di terra di poche decine di metri di larghezza, fra le acque salate del mare e quelle dolci dell'Albufera che comunque al mare è collegata da vari canali. Ci immergeremo nella natura delle pinete marittime e le spiagge selvagge, fino ad arrivare al paesino di El Palmar, dove ci aspetteranno per un rilassante giretto panoramico in barca tipica del luogo. Riprenderemo il cammino dopo un ottimo boccone in uno degli innumerevoli ristoranti che offrono fra le migliori Paellas della regione. La seconda parte prevede il rientro per lo stesso cammino, con la possibilità di fermarci in un osservatorio della fauna di questo bellissimo parco naturale. Cena e serata libera. Pernottamento.

5° giorno: oggi le nostre biciclette ci porteranno a scoprire uno dei luoghi più apprezzati dai ciclisti della zona, risaliremo infatti il vecchio letto del fiume Turia, in una passeggiata fra alberi, strade
sterrate, campagna valenciana e corsi d'acqua, avvolti dalla natura. Lasceremo dunque la costa per addentrarci verso la Meseta, alla scoperta dell'interno della regione. Il letto del fiume inizia secco per i primi kilometri, da anni infatti la portata è praticamente nulla, per poi apparire poco a poco sotto forma di un piccolissimo corso d'acqua, che ci scorterà nel resto del tragitto. Arrivati a Ribarroja del Turia, nostro traguardo di metà giornata, realizzeremo un veloce tour al paesino, fino ad accomodarci per il meritato pranzo, a base di carne alla brace (pagabile direttamente). Una pausa ristoratrice che ci permetterà di intraprendere il cammino di ritorno , per completare i 50 km. totali i questa bella giornata valenciana.
Cena libera e pernottamento.

6° giorno: a questo punto della nostra avventura conosciamo bene Valencia e siamo già provetti pedalatori. Anche per questo motivo questa giornata la passeremo a qualche chilometro dalla città. Prenderemo un treno locale per spostarci nella bella Sagunto, famosa per la battaglia fra i romani e i cartaginesi, dove inizierà la nostra escursione odierna. Punteremo verso l'interno della regione, dove lungo la via che fu aperta per permettere la comunicazione ferroviaria tra Valencia e Zaragoza, corre una bellissima "Via verde". Un percorso in leggerissimo saliscendi fra boschi, ponti di ferro, corsi d'acqua che ci faranno sentire come in montagna, pur essendo le altitudini ancora molto limitate. Incontreremo molti ciclisti perchè anche questa è una delle vie più battute della zona, garanzia di una giornata piacevole, dalla quale torneremo nuovamente in treno verso la città. Giornata ideale per un pranzetto al sacco. Cena di “arrivederci” inclusa e pernottamento.

7° Giorno: prima colazione, consegna delle biciclette e fine dei servizi.


PREZZI

SU RICHIESTA



Invia questa pagina ad un amico



« Torna alle destinazioni